San Valentino

Una mia poesia per San Valentino con un abbraccio grande alle amiche di WordPress.

Come un sogno

Come sei bella, quando danzi nel mio cuore

e lo riempi della musica delle stelle gemelle,

quando mi doni un peccato delizioso

sul prato diamantato di papaveri e di rugiada.

Il nostro amore vive di favole, di canti, di usignoli,

fluttua nel cielo creando prodigi, incantamenti, fiori.

Tu sei la regina del mio trono

ed io sono prigioniero del tuo amore,

perché tu mi hai fatto vedere la luce di una galassia

nata quando ancora non c’era il sole.

Hai riempito la mia memoria della tua allegria

della tua voce, delle nuvole leggere,

delle tue mani che modellano fiori sul mio corpo

e lo sommergono dal diluvio delle passioni.

Hai dipinto con la luce di una luna vergine

tracce che non possono essere cancellate,

per questo ti amo come la prima volta che ti ho baciato,

ti regalo i miei sogni, i miei desideri, le mie emozioni,

le stelle del cielo, l’aurora, le viole, il colore.

Enrico Garrou

Disegno di Peynet

e465a8a53b80627e9e372105bfec71ee

 

 

14 febbraio

A tutte le amiche del web un pensiero:
Per Voi che sapete raccogliere stelle nel cielo,
che ci fate volare, sognare,
vi auguro buon viaggio ai confini dell’amore,
laggiù dove ci si bacia sospesi sull’acqua,
la dove i cuori sono fatti di fiori.

Enrico Garrou

 

Dipinti di Duy Huynh, pittore francese nato in Vietnam ammirato sul sito: barbarapicci.com

Duy-Huynh_Dreamers-Meeting-Place_home

 

 

star-catcher-duy-huynh

 

 

1412804592-unnamed__4_

 

 

nevermind_the_clouds-duy-huynh