Magie

Magie, tatuate nella rugiada sul finire della notte,
quando il mondo tenebroso
viene spazzato dalle piume azzurre dei pavoni,
Magie che mi hanno incatenato al tuo sguardo:
le tue palpebre giocavano come fiori nella brezza
tu eri il sole che brilla nella mia anima.
C’erano favole, gigli, leggende, incanti e silenzi
ed io ero un naufrago nell’oceano verde dei tuoi sogni.
Ma più ti guardavo e maggiore cresceva in me
questa voglia d’amore, sigillai i tuoi occhi con baci
le mie labbra danzarono con le tue,
avevano i sapori dolci del piacere,
perle di passione scendevano sulle mie guance.
Il mio e il tuo desiderio si mescolarono,
le mie labbra volarono
dove si nutrono i sogni del futuro,
i tuoi seni di ragazza erano bianchi come gelsomini,
i tuoi fianchi e il tuo ventre un giardino di profumi.
Un fuoco incessante bruciò,
mentre i nostri pensieri riempivano di lacrime di gioia
la cesta dove si conservano le comete,
un miracolo avvenne nel giardino dei nostri incanti,
i nostri corpi si cercarono, si unirono,
dal cielo cadevano margherite
per coprire il pudore dell’universo.
Enrico Garrou (29/9/2015)

Certe magie accadono così, all’improvviso e il giardino delle delizie si riempie di rossi desideri e del tuo amore.

L’amico Claudio Marcello Capriolo del sito: clamarcap.wordpress.com, (andate a visitarlo è uno scrigno prezioso di musica antica e classica), mi ha inviato l’indicazione di un brano  cheè una magia: “Peleas e Melisande di Debussy”. Delizioso, grazie di cuore caro Claudio.

Paul klee
Paul-Klee-Lovers

73 pensieri su “Magie

    • Cara Laura , sono mortificato ma no nho visto la mail con il tuo commento. Ti rispondo in ritardo e ti chiedo scusa. Sai, sono felice che la poesia ti sia piaciuta, è la descrizionedi una magia che mi ha fatto vivere un momento di grande tenerezza e amore. Succede e ne sono felice. Grazie e spero di essere stato perdonato

    • Carisssima Daniela, scusa il ritardo nel risponderti, sono imperdonabile, non ho visto la mail. E’ vero quanto dici la memoria ravviva sensazioni grandi con la magia evocativa. Ma in alcuni rari casi la magia ti fa vivere un momento delizioso nel tempo presente. Ti confesso che è quello che è successo, un caro abbraccio e perdonami.

      • Caro Enrico,non devi dolerti per il tuo ritardo:il tempo ė solo una convenzione e parlando di magia e tempo,quale più bella magia se non quella del tempo presente vissuto con una continuità tale da annullare tutti i rimpianti passati e tutte le preoccupazioni del futuro? Chi sa vivere l’Adesso vive la piccola piccola emozione con un’intensità tale da amplificare ogni sensazione.
        Un sorriso
        Daniela

  1. Ciò che ammiro da sempre è la forza e la voglia di andare avanti sostenendosi a vicenda !..
    •╔════◄░❀░❉░░►════╗•
    ❉░…. BY NANCY ….░❉
    •╚════◄░❀░ ❉░░►════╝•

    • Ciao cara Malaklove, che bella la canzone della Nannini. E’ una magia anche quella. Il sostenersi a vicenda per andare avanti nel percorso della vita. La mia era una magia più breve di un momento d’amore, di un incontro, ma chissà forse può diventare un qualcosa che gioca anche nel tempo. Un abbraccio e grazie

    • Cara Domenica Luise, che cosa dolce hai scritto: “chi ama ha l’universo dentro”, Ma è vero, chi ama sa sognare, sa volare, sa cavalcare il tempo. La tua presenza mi onora, so che questo genere di poesia non ti entusiasma, ne abbiamo parlato, per questo è bellissimo leggere il tuo commento. Un caro pensiero

      • Tu sei a un passo così dalla modernità assoluta, ma come già scrivi e ti esprimi mi piace. La modernità ulteriore deriverebbe, per te, da una sintesi più audace, ma deve essere il tuo gusto a scegliere e non il mio: va già benone così come sei. Che la poesia ti renda felice. Ciao.

      • Cara Domenica Luise, hai ragione, lo so, dovrei dedicarmi maggiormente a un lavoro di sintesi, ma amo troppo giocare con le parole e mi perdo. Certi passaggi poi sono slegati, a volte la consecutio tempurum va a farsi benedire. Sono abituato a scrivere libri scientifici, la poesia è solo un diletto. Mi perdo con le parole, gli svolazzi, i pensieri dei grandi poeti. la musicalità del verso mi fa impazzire. Però mi piacerebbe che tu mi aiutassi: vorrei che mi scrivessi questa poesia secondo la Tua visione. Un gioco, si può fare? Sei cara e ti ringrazio per le tue osservazioni preziose. Un caro saluto

      • Dammi un po’ di tempo, debbo leggerla e rileggerla, quest’idea mi piace moltissimo. Non trovo slegati i tuoi passaggi e la consecutio temporum, in poesia, va e viene felicemente. Non c’è nulla di tecnico da correggere, soltanto sintetizzare, unificare un po’, io ci provo, tu poi vedi se ti piace o se è diventata una poesia diversa. Segui il tuo gusto. Ciao. Grazie, è un onore per me un tale gioco.

  2. La passione che si tramuta in magia quando è vissuta nella sua essenza semplicemente un dare e ricevere emozioni.
    Abbraccio caro amico ❤

  3. Ciao cara, è vero quanto dici, l’essenza di tutto è dare e ricevere emozioni, cosa difficile, bisogna avere una comunione di menti notevole. Un giorno una persona, parlando della moglie, ha detto, tra le altre cose, che lui l’amava perchè questa donna gli aveva donato emozioni. Una cosa bellissima che anche tu mi fai notare. E nell’amore bisogna saper anche giocare, cosa che pochi fanno. Scusami ma non ho emoticon nel mio sito e non so come si mettono. Un bacio

  4. Un’intensa passione, raccontata con la poesia che solo tu sai creare, una poesia terrena ma che sa volare fino nel cesto delle comete.
    Sempre bello leggerti e immaginare.
    Grazie per la segnalazione al blog che mi sono ripromessa di visitare.

    • Cara Fulvialuna, Il blog che ho segnalato è meraviglioso con brani di musica antica e classica, ma l’amico Claudio ama scrivere anche di montagna, di Egittologia. Sono felice che ti sia piaciuta la poesia, la magia fa cose meravigliose nel campo dell’amore. Angeli che scendono sulla terra, innamorati che si incontrano nei sogni, incanti, stupore. Finzione o cose virtuali oppure cose reali, chi lo sa. Un abbraccio

  5. Bonjour mon Ami ENRICO


    Le sourire c’est un rayon de soleil
    Comme un brin de lumière
    Qui descend sur la terre
    Il apporte dans le cœur
    Un instant de bonheur
    Bonne et agréable matinée
    Avec une superbe journée

    Belle semaine à venir

    Bisous

    Bernard

  6. Caro Enrico, io ci ho provato, sempre cercando di entrare in un animo maschile, ma non sono affatto sicura di esserci riuscita.
    Magie
    tatuate nella rugiada e quando il mondo tenebroso
    viene spazzato dalle piume dei pavoni, incatenato
    al tuo sguardo
    tu sole, io anima. E c’erano favole
    gigli incanti e silenzio
    a naufragare nell’oceano verde
    dei nostri sogni. Baci
    che danzavano sui tuoi occhi e sulle labbra. Piansi
    di passione in un solo desiderio nostro. I tuoi seni di ragazza
    ed il fuoco incessante
    dei tuoi fianchi e del ventre
    bruciò nel cesto di comete.

    Dal cielo cadevano margherite o stelle
    per coprire il pudore dell’universo.

    Sembra un cantico dei cantici, nel quale affettuosamente ti lascio. Domani dovrò ricoverarmi e dopodomani mi operano, sarò col vecchio telefonino senza internet perché rubano tutti gli smartphone. Appena possibile mi rifaccio sentire. Ciao Mimma

    • Mimma cara, è bellissima, ne parliamo quando sei guarita, comunque grazie di cuore. Non dovevi, in questo momento, dedicarti a me.Ti auguro di rimetterTi presto in forma, non pensare a niente se non a guarire. Ti sono vicino, spero che sia un intervento breve. Un abbraccio grandissimo.

      • Grazie, Enrico, sono contenta che ti sia piaciuta, lo vedi come diventa subito ermetica ad un occhio frettoloso e poco preparato nel campo? Sto partendo per l’ospedale, adesso chiudo e vado, la fifa fa novanta, ma speriamo bene, mi faccio sentire appena possibile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...