Angeli

Tre mie visioni sugli angeli. Il primo quadro racconta di un angelica donna incontrata in sogno, nel secondo quadro ho descritto la raffigurazione di un amore angelico, nel terzo due angeli innamorati cadono sulla terra per vivere una vita terrena.

Angelo I

Nata prima del tempo, prima dello spazio,
prima che la pioggia cadesse,
all’epoca dei sogni e dei desideri,
immersa in uno splendore simile all’arcobaleno
con piogge di farfalle sulle Tue ali impregnate d’amore,
Ti ho incontrata, non con i miei occhi:
“eri troppo avvolta dalla luce”, ma con l’intelletto:
mi guardavi attonita senza proferir parola,
tremante d’amore come le stelle,
invadendo la mia mente di pensieri abbaglianti,
gettando viole sui miei desideri.
Poiché il tuo amore tutto inghiotte, tutto perdona,
ho provato a chiederTi di portarmi nella luce del sole
ma sei volata via su una nuvola vagabonda,
sussurrando pensieri melodiosi come le note di un flauto,
profumati come il gelsomino e la rosa, lasciandomi folle d’amore.
Enrico Garrou (3/1/2015)

Sandro Botticelli
botticelli_particolare-venere

 

Angelo II
Nel lago dei tuoi occhi ho cercato parole per parlarti d’amore
ma la mia voce era muta come le cose che ti circondavano.
Neanche la mia memoria ricordava del tuo passato
forse tu esistevi già prima della creazione,
forse il tuo respiro è il palpitare delle stelle.
La mia anima si specchia nella poesia della tua bellezza,
nella divina sapienza che tu mi doni
quando con le mani sfiori il mio viso o quando mi abbracci.
Sei il sogno che viene a trovarmi, in un luogo senza spazio,
senza tempo, e con le tue ali mi avvolgi, mi culli,
mi doni meraviglie d’amore che solo gli angeli conoscono
perché solo Tu conosci i miei desideri, le mie follie.
Prendimi con te, portami via in un posto lassù tra le stelle,
cullami, fammi addormentare sopra il tuo seno,
cantami una ninna nanna e accompagnami nella tua divina follia.
EnricoGarrou (3/1/2015)

Sandro Botticelli
botticelli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Angeli III

Noi angeli belli
voliamo sopra i pensieri, sopra sogni muti, sopra le notti,
nelle mani frammenti di luce, raccolti dove nascono le stelle,
per farne fiori di papaveri rossi e colorare tramonti.
Noi angeli belli cavalchiamo le comete,
che si rincorrono nella vastità del creato,
noi pronti a perderci sotto coltri
di un silenzio notturno rotto dallo sguardo
di una luna innamorata, mentre i nostri occhi
tremanti di gioia partoriscono gemme d’amore
che si conficcano nel cuore.
Fino ad un mattino imperlato di bianco
che sa di neve caduta dalla mano di un dio,
che vede ermellini giocare,
mentre noi prima della parola,
prima dello spegnere del sogno,
prima che le stelle siano scopate via,
noi scendiamo sulla terra non più divini
ma candide colombe innamorate.
Enrico Garrou (3/1/2015)

Duccio da Boninsegna
-Duccio-di-Buoninsegna1

 

 

 

 

47 pensieri su “Angeli

    • Laura, sei cara. Ho cercato di rappresentare queste donne angeliche nel modo più dolce possibile, è però impegnativo raffigurare gli angeli, per questo sono felice del tuo apprezzamento. Un caro saluto

  1. “Noi angeli belli cavalchiamo le comete!” Che belle parole!!! Tutte le tue parole scritte qui mi fanno sognare…e le immagine che hai scelto per accompagnare le poesie sono perfette! Grazie sempre….

    • Cara Silvia, l’amore fa fare cose meravigliose, anche scegliere di vivere su questa terra, che detto fra noi è un paradiso. Certe volte si perde la capacità di vedere le infinite meraviglie che ci circondano e l’amore che ci viene donato. Sono felice che questa poesia Ti sia piaciuta, un caro abbraccio.

    • Cara Mi, sei sempre molto dolce, mi affascina sapere che quanto scrivo piace, in modo particolare alle persone sensibili come Te, è un volo di farfalle nella mia mente. Un caro abbraccio

  2. Hai l’animo bello e nobile, Enrico. Dipingi con le parole ciò che i grandi pittori hanno fatto, fanno col pennello.
    La mia scelta va su Angeli Due ( desidero anch’io addormentarmi sul seno di un Angelo)
    Un caro saluto
    Rodrigo

    • Caro Rodrigo, grazie per le tue parole, sei gentile. Anche se tutte e tre sono amate in egual misura, avendole scritte, devo confessarti che quella che mi intriga di più è la seconda. Questa visione dell’amore mi affascina, perdersi nell’amore di un angelo e farsi cullare è un incanto, riservato a quei pochi che ci credono. Tu sei come me, tu credi. Un abbraccio

  3. Non sappiamo se gli angeli esistono perche’ non sappiamo se esiste Dio, ne’ sappiamo percio’ se esiste un aldila’. Ma se tutto questo esistesse, io la penserei come Franco Battiato: “..con una idea..che siamo angeli caduti in terra dall’eterno, destinati a errare per secoli dei secoli..fino a completa guarigione..”- a proposito dei “due angeli innamorati che cadono sulla Terra per vivere una vita terrena.
    Ma se non esiste nulla di spirituale.esistono comunqe degli angeli. Che incontriamo ogni giorno- o quasi, nella vota stessa-.

    Ciao Enrico. Da me hai scritto: “Molta gente non riesce più ad alzare gli occhi al cielo..” Hai toccato un tasto dolente, Enrico, che a me sta molto a cuore. La fretta, l’efficientismo esasperato, ci impediscono di ritagliare un minuto per contemplare la natura. Pensa che gia’ ottocento anni fa San Francesco predicava contro la fretta e lo stress: “siamo presi da un folle ingranaggio che ci sta dannando l’anima, ma tuffiamoci nei fiumi, raccogliamo dei fiori, arrampichiamoci sugli alberi!” (dal “Fratello Sole e sorella Luna” di Franco Zeffirelli).

    Davvero sarebbe bello e salutare per tutti noi umanizzare i nostri tempi, e godere di un po’ di serenità. E non “fare, fare, fare..”. Ciao Enrico 🙂

    Marghian

    • Caro Marghian, è vero almeno nella nostra mente, nel suo lato onirico, gli angeli esistono. e parlaredi loro è bello. sul resto vedo che siamo come sempre in perfetta sintonia. Un abbraccio

      • “è vero almeno nella nostra mente…”. Su questo ci sarebbe da fare un bel lugno discorso..”gli angeli che appaiono in sogno a Giacobbe”, “l’angelo che dice a San Giuseppe di fuggire in Egitto”, eccetera. C’e chi vede in questo delle proiezioni della mente, proiezioni create anche sulla base di un certo bagglio culturale-ieri, immgini di angeli, oggi di alieni…-. I nostri sogni che sono..i custodi dei nostri sogni, nsomma. Ciao 🙂

        Marghian

  4. Caro Enrico, che dolci sensazioni ci hai regalato! Una poesia più bella dell’altra, non voglio scegliere, voglio solo “sentire” quello che mi trasmettono. Ogni poesia associata ad un capolavoro d’arte…questo accentua ancora di più le diverse sensibilità di ognuno di noi, meglio lasciarsi andare e ascoltare le tue belle parole…buonanotte, Giusy

    • Giusy, grazie per le tue parole dolcissime che scendono nel mio cuore. Questa volta, dato che parlavo di angeli, ho associato le poesie a quadri del Botticelli che di angeli si intendeva e a Duccio da Boninsegna. Sai che penso che il legame tra poesia e quadro sia interessante? Un abbraccio e Ti auguro la buona notte.

  5. Angelo I: quello dell’amore desiderato e mai acciffato, perchè l’amore può essere solo un sogno e solo un angelo te lo fa desiderare..
    Angelo II: l’amore che si realizza, ha il volto splendido di un angelo, perchè solo gli angeli sanno splendere tanto da farceli desiderare portatori d’amore.
    Angelo III: una storia stupenda…perchè potremmo essere nati dagli angeli? E chi lo sa…Le tue parole mi cullano nel pensarlo.

    Ancora sogno su queste parole magiche che come sempre dipingono quadri d’autore davanti ai miei occhi.

    • Mia cara amica, non ci crederai ma scrivere poesie sugli angeli è impegnativo. Sono figure così eteree, così poco vicine a noi, che l’unica maniera che avevo per rappresentarli era descrivere l’amore che sanno donare. Sempre lui, l’amore, che vince il tempo che sconfigge gli spazi, che unisce persone. E le tue parole sono gioia per me, mi rallegri il cuore perchè mi dicono che ho saputo trasmettere un emozione. Fulvialuna un bacio.

      • Hai ragione, non è facile scrivere degli angeli, figure tanto eteree da farci desiderare di incontrale, loro stessi ci creano emozione, le tue parole le trasmettono perchè voalno, come gli angeli…..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...