Risveglio

Ieri ho appeso la tua immagine sulla luna,
non volevo scordarti quando, abbracciati,
la notte si è trasformata in sogno nei nostri baci.
E stamane nel mare dei tuoi occhi mi sono svegliato,
e come un naufrago in un mare di petali
ho cercato le tue mani
che si sono aperte come un ventaglio
per accarezzarmi il viso.
Si, sei stata il primo pensiero
in un abbraccio tremante d’amore,
angelo mio.
Enrico Garrou (14 /11/2014)

Folon

9g_folon_nov082 1+folon011+uomo+con+cuore

36 pensieri su “Risveglio

  1. Ciao, Enricogarrou, sono Marghian. Immaginavo che nel tuo blog ci fossero delle poesie, da come ti esprimi- mi riferisco al tuo gratitissimo commento. Ho visto anche delle “galassie” e li’ ti postero’ il mio commento in risposta al tuo. Ciao 🙂

    Marghian

  2. Un amore dolce, che fa sentire la sua intensa presenza, e importanza,al risveglio,
    donando sensazioni impagabili, che si trascineranno, emotivamente, nell’arco della giornata….
    Sempre speciali i tuoi versi, buon lunedì e un saluto, caro Enrico, silvia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...