Stanotte

I
Quando arriverà la notte
stenditi accanto a me,
coprimi e toccami,
con le tue mani piene di stelle
e fa che un fiore
salga alle tue labbra,
soffialo piano sulle mie palpebre,
ed io mi addormenterò felice.
Enrico Garrou

lev Tchistovsky

Lev+TCHISTOVSKY+1902-1969+by+Catherine+La+Rose++%2842%29

II

C’è un fiume di stelle in cielo
vieni andiamo a rubarle,
voglio illuminare il tuo corpo stanotte
mentre mi inebrierò del tuo profumo.
Enrico Garrou

Lev Tchistvsky
Lev+TCHISTOVSKY+1902-1969+by+Catherine+La+Rose++%2818%29

III
Stanotte avvolti
in lenzuola di seta nera
Tu danzerai sul mio corpo
come un volo di cigni
sul lago
e io ti griderò
che nessuna altra donna
dormirà nei miei sogni.
Enrico Garrou

Mirò
miro

10 pensieri su “Stanotte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...